Skip to content. | Skip to navigation

Personal tools
You are here: Home attività I principali programmi regionali di cooperazione

I principali programmi regionali di cooperazione

Programma di sicurezza alimentare e lotta alla povertà in Sahel e in Africa Occidentale
Nel 1997 la Regione Piemonte, grazie al sostegno unanime della Giunta e del Consiglio Regionale, ha avviato un Programma per la sicurezza alimentare e la lotta alla povertà in alcuni Paesi africani.

Il Programma, accogliendo l’appello lanciato dalla FAO al Vertice mondiale sull’alimentazione del 1996, prevede il finanziamento e il sostengo di iniziative di sviluppo locale privilegiando interventi di medio lungo periodo e con il coinvolgimento della comunità piemontese.

Il Programma regionale promuove e sostiene, in particolare, iniziative che mirano a garantire la sicurezza alimentare alle popolazioni locali, favorendone l’accesso ai generi alimentari, anche attraverso azioni di lotta alla povertà.

Per una descrizione complessiva del Programma si consulti il sito ufficiale al seguente indirizzo:

http://www.regione.piemonte.it/affari_internazionali/internazionali/progsical.htm

Inizitiative di cooperazione con i Balcani
La Regione Piemonte ha sviluppato le proprie attività di cooperazione nell'area balcanica a partire dal 1995, al termine del conflitto dei Balcani e si è sviluppato principalmente nel Cantone di Zenica-Doboj della  Bosnia-Herzegovina.

Si è trattato del primo intervento significativo della nostra Regione all’estero, che ha permesso di coinvolgere una molteplicità di attori piemontesi e balcanici e di sperimentare le modalità della cooperazione decentrata, diventate in seguito elemento fondante della strategia di cooperazione regionale.

L’intervento ha visto una prima fase di realizzazione di attività umanitarie e di assistenza legate all'emergenza post-bellica, e una fase successiva di cooperazione politica ed economica, rivolta soprattutto alla riabilitazione del sistema socio economico del Cantone.

Queste due distinte fasi dell’attività di cooperazione regionale hanno portato alla stipulazione di due accordi quadro con le autorità del Cantone di Zenica (1997 e nel dicembre 2004).
Per una descrizione complessiva del Programma si consulti il sito ufficiale al seguente indirizzo:

http://www.regione.piemonte.it/affari_internazionali/internazionali/balcani.htm

Document Actions
Sections